Vai alla home di Parks.it

Servizi

La sede dell'Ente Parco a Moncalieri
La sede dell'Ente Parco a Moncalieri
Il cortile interno di Cascina Vallere, sede dell'Ente
Il cortile interno di Cascina Vallere, sede dell'Ente
Pannelli a Cascina Le Vallere
Pannelli a Cascina Le Vallere

Punti di informazione sul Parco

L'Ente di gestione del Parco del Po Torinese dispone dei seguenti tre punti informativi:

1) Cascina Le Vallere - Moncalieri
Corso Trieste, 98 - Moncalieri (TO)
Tel. 0114326520
Accesso al pubblico e servizio di segreteria dell'Ente di gestione del Parco del Po e della Collina Torinese: dal lunedì al venerdì, dalle 9.30 alle 12.30, dal lunedì al giovedì dalle 14.30 alle 16.00.


2) Sede operativa di Castagneto Po
Via Alessandria, 2 - 10090 Castagneto Po (TO)
Tel. 0114326550
Accesso al pubblico: dal lunedì al giovedì: dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 16.00; al venerdì dalle 9.00 alle 12.00.


3) Centro Visite di Carmagnola
Presso il Museo Civico di Storia Naturale, Parco Cascina Vigna, via S. Francesco di Sales, 188 - Carmagnola (TO)
Tel. 0119724390
Per l'apertura al pubblico si consulti il sito www.storianaturale.org

Percorso verso la Sala Convegni di Cascina Le Vallere
Percorso verso la Sala Convegni di Cascina Le Vallere
Sala Convegni di Cascina Le Vallere
Sala Convegni di Cascina Le Vallere

Sale Convegni

L'ente parco dispone di due sale conferenze/convegni, una nella sede di Castagneto Po ed un'altra nella sede di Moncalieri. Entrambe le sale possono essere concesse in uso temporaneo ed a pagamento ad altri soggetti, in base alle condizioni prescritte nei rispettivi regolamenti di uso:

Sala Convegni di Cascina Le Vallere, a Moncalieri

 Sala Consiliare (o Sala Didattica) della sede di Castagneto Po

L'Oasi del Po Morto a Carignano
L'Oasi del Po Morto a Carignano
Tavolo e panche nell'area attrezzata di Verolengo
Tavolo e panche nell'area attrezzata di Verolengo
Giochi e panche nell'Area Le Vallere
Giochi e panche nell'Area Le Vallere

Aree attrezzate

Dentro il Parco del Po Torinese esistono alcune aree attrezzate, dove i visitatori possono trovare servizi che agevolano la visita e la fruizione del territorio.
Riportiamo l'elenco delle aree attrezzate, comprensivo dei servizi di cui ciascuna area è dotata:

Area Attrezzata "Oasi del Po Morto" (Comune di Carignano)

  • Parcheggio per automobili

Area Attrezzata "Molinello" (Comune di Moncalieri)

  • Strutture non utilizzabili

Area Attrezzata "Le Vallere" (Comune di Moncalieri)

  • Parcheggio per automobili
  • Rastrelliera per biciclette
  • Fontanelle con acqua potabile
  • Area pic-nic con tavoli e panche
  • Aree apposite per lasciare i cani liberi dal guinzaglio
  • Area giochi per bambini
  • Giardino fenologico non aperto al pubblico
  • Bacheca informativa
  • Percorsi ciclo-pedonali

Accesso al Parco delle Vallere:
tutti i giorni, dal 16 Ottobre al 15 Marzo: dalle 7 alle 19
tutti i giorni, dal 16 Marzo al 15 Ottobre: dalle 7 alle 21
Nei festivi, in primavera ed estate, il parcheggio potrebbe essere a pagamento (5 euro)

La fruizione dell'Area Attrezzata è regolamentata dalla L.R. 18/87 e dal PDF Regolamento per l'utilizzo e la fruizione dell'area Le Vallere

All'interno dell'Area Attrezzata Le Vallere è stato realizzato il Giardino Fenologico Carlo Allioni

Ulteriori notizie sull'Area Attrezzata Le Vallere

Area Attrezzata "Arrivore e Colletta" (Comune di Torino)

  • Area pic-nic con tavoli e panche
  • Area giochi bambini
  • Parcheggio automobili
  • Acqua potabile

Aree Attrezzate sulla Collina di Superga (Comune di Torino)
Le aree sono 4, di cui 3 lungo la Strada Panoramica e 1 nei pressi del piazzale della Basilica

  • Area pic-nic con tavoli e panche
  • Parcheggio automobili
  • Acqua potabile
  • Sentiero botanico autoguidato
  • Itinerario ciclabile per mountain bikes

Aree Attrezzate nel Bosco del Vaj (Comune di Castagneto Po)
Le aree attrezzate sono 2

  • Area pic-nic con tavoli e panche
  • Parcheggio automobili
  • Sentiero natura autoguidato

Area Attrezzata "Ponte di legno di Verolengo" (Comune di Verolengo)

  • Parcheggio per automobili
  • Rastrelliera per biciclette
  • Fontanelle con acqua potabile
  • Area pic-nic con tavoli e panche
  • Barbecue
  • Bacheca informativa

Area Attrezzata presso la "Riserva del Baraccone" (Comune di Brusasco)

  • Parcheggio per automobili
  • Area pic-nic con tavoli e panche
  • Capanno di avvistamento per avifauna

Area Attrezzata presso la "Riserva del Baraccone" (Comune di Cavagnolo)

  • Area pic-nic con tavoli e panche

Mazze di tamburo
Mazze di tamburo

Autorizzazioni per raccogliere i funghi

La legge regionale n. 24 del 2007 stabilisce che, per raccogliere funghi in Piemonte, occorra essere in possesso della ricevuta/prova di versamento dell'apposito contributo previsto dalla legge. L'autorizzazione alla raccolta dei funghi ha validità sull'intero territorio regionale e durata variabile da un minimo di un giorno ad un massimo di tre anni, a seconda dell'importo versato.
Il versamento può essere effettuato anche a favore degli enti parco regionali.
Per le modalità di versamento del contributo, per la durata e per i costi dell'autorizzazione, potete consultare questa pagina.

Guide del Parco in azione alle Vallere
Guide del Parco in azione alle Vallere

Servizi di accompagnamento naturalistico: le Guide del Parco del Po Torinese e della Riserva della Biosfera CollinaPo

Nel Parco del Po Torinese si trovano 14 aree protette e altri luoghi di particolare interesse, che i servizi di visita guidata predisposti dall'ente parco possono permettere di conoscere meglio.

Con la Deliberazione Dirigenziale n. 25 del 27 marzo 2017 l'ente parco ha nominato "Guide del Parco del Po Torinese e della Riserva della Biosfera CollinaPo" otto accompagnatori naturalistici, che svolgono anche attività didattiche, il cui elenco si può trovare cliccando qui sotto.

Accompagnatori naturalistici - Guide del Parco del Po Torinese e della Riserva della Biosfera CollinaPo

Per informazioni: Servizio Educazione del Parco del Po Torinese, Tel. 0114326527 - Fax 0114326548 - E-mail: promozione.parcopotorinese@inrete.it

Servizi di accompagnamento cicloturistico: le Guide Cicloturistiche del Parco del Po Torinese e della Riserva della Biosfera CollinaPo

Per conoscere al meglio in bicicletta le riserve naturali ed i territori circostanti ci si può rivolgere agli accompagnatori cicloturistici.
Con la Deliberazione Dirigenziale n. 59 del 22 agosto 2017 l'ente parco ha nominato "Guide cicloturistiche del Parco del Po Torinese e della Riserva della Biosfera CollinaPo" quattro accompagnatori cicloturistici, il cui elenco si può trovare cliccando qui sotto.

Accompagnatori cicloturistici - Guide cicloturistiche del Parco del Po Torinese e della Riserva della Biosfera CollinaPo

Agenzie di accoglienza e promozione turistica locale

L'area del Parco del Po Torinese e della Riserva della biosfera MaB Unesco CollinaPo è molto vasta, poiché si estende dalla Provincia di Cuneo a quella di Vercelli, attraversando l'intera Provincia di Torino e la parte settentrionale della provincia di Asti. Pertanto sul territorio del Parco operano ben 4 agenzie di accoglienza e promozione turistica locali:

Per la Provincia di Torino ATL "Turismo Torino e Provincia"
Per la Provincia di Vercelli ATL "Turismo Valsesia e Vercelli"
Per la Provincia di Cuneo ATL "del Cuneese"
Per la Provincia di Asti ATL "Astiturismo"

L'Emporio del Parco

Il marchio CollinaPo

L'Ente di gestione delle Aree protette del Po Torinese ha creato e registrato il marchio collettivo "CollinaPo", con lo scopo di perseguire le seguenti finalità:

  • promuovere l'immagine e lo sviluppo del territorio compreso nel Piano di valorizzazione territoriale del Po Torinese
  • salvaguardarne il patrimonio naturale e le tradizioni storico culturali
  • garantire i consumatori che fruiscono dei servizi offerti dal territorio
  • favorire l'accesso del pubblico ai servizi a minore impatto ambientale
  • promuovere l'adesione delle imprese ai programmi di valorizzazione del territorio
  • promuovere l'adesione delle organizzazioni ed associazioni a finalità coerenti con il marchio ai programmi di valorizzazione del territorio
  • cooperare per la promozione di marchi e progetti di programmi volti a garantire la qualità dei servizi/prodotti forniti nell'area di riferimento del marchio quali i programmi di promozione "Po Confluenze Nord Ovest" e "Strada dei Colori e dei Sapori".

L'Ente parco è il responsabile e gestore del marchio CollinaPo.
 
PDF Regolamento per la concessione del marchio CollinaPo (168Kb)
PDF Modulo per richiesta di concessione del marchio CollinaPo (45Kb)

share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2017 - Ente di gestione delle Aree Protette del Po Torinese - p. iva 06398410016