Vai alla home di Parks.it

Borse di studio UNESCO “MAB Young Scientists Awards” per giovani scienziati

Riservate prioritariamente a ricercatori dei paesi in via di sviluppo

(22 Set 17)

Fin dal 1989 il Programma Uomo e Biosfera dell'UNESCO ha finanziato, con borse di studio del valore massimo di 5000 dollari, giovani scienziati che abbiano condotto ricerche sugli ecosistemi, sulle risorse naturali e sulla biodiversità. Mediante tali borse di studio (chiamate "MAB Young Scientists Awards"), il programma MAB sta investendo in una nuova generazione di scienziati di tutto il mondo, in quanto si ritiene che giovani ben preparati e motivati possano svolgere un ruolo chiave nelle tematiche dell'ecologia e della sostenibilità.

Il Consiglio Internazionale di Coordinamento del Programma MaB nella sua 29esima sessione, tenutasi dal 12 al 15 giugno 2017, ha stabilito nuovi criteri e condizioni per la selezione di laureati destinatari delle borse di studio MaB per giovani scienziati.

I nuovi criteri stabiliscono che:

  • le candidature devono pervenire esclusivamente attraverso la compilazione degli appositi moduli, in inglese o in francese, e soddisfare i requisiti ivi indicati;
  • le candidature devono ricevere l'approvazione del Comitato Nazionale MAB;
  • possono essere esaminate soltanto due candidature per ciascuna persona all'anno;
  • i candidati non devono avere superato i 35 anni di età;
  • occorre indicare sul modulo una concisa descrizione dell'attività di ricerca effettuata;
  • la priorità sarà data a progetti interdisciplinari sulle riserve della biosfera attuali o potenziali, che contribuiscano all'attuazione del "Piano di Azione di Lima" (LAP) per il raggiungimento degli "Obiettivi per le Riserve della Biosfera e lo Sviluppo Sostenibile" (SDGs). Per questo motivo nel modulo occorre indicare se e come la propria ricerca abbia contribuito all'attuazione del LAP e dei SDGs;
  • le candidature di giovani scienziati dei paesi già sviluppati saranno prese in considerazione solamente in casi eccezionali, oppure se si tratta di lavori in collaborazione con paesi in via si sviluppo;
  • ciascun premio assegnato non potrà superare i 5000 dollari;
  • le ricerche beneficiarie della borsa di studio dovranno essere concluse entro due anni;
  • le spese per viaggi internazionali non saranno coperte dalla borsa di studio

Le candidature devono pervenire al Comitato Nazionale MAB entro il 30 novembre 2017.

Maggiori informazioni sul programma MAB Young Scientist Awards, compresi gli obiettivi, i criteri di selezione ed i moduli di candidatura, sono disponibili al seguente indirizzo:

http://www.unesco.org/new/en/natural-sciences/environment/ecological-sciences/man-and-biosphere-programme/awards-and-prizes/mab-young-scientists-awards/

Nizar Hani, uno dei sei giovani scienziati che ha ricevuto la borsa di studio MAB nel 2014
Angela Camargo, una dei sei giovani scienziati che ha ricevuto la borsa di studio MAB nel 2013
 
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-deliciousshare-twitter
© 2017 - Ente di gestione delle Aree Protette del Po Torinese - p. iva 06398410016